Tipologia Struttura: Centri diurni
Provincia: Venezia

Ente: Comune di Venezia

Tipologia:

Rete dei servizi territoriali per il contrasto alla violenza di genere

Responsabile/Referente: Gabriela Camozzi

Comune: Venezia
Indirizzo: via Garibaldi 155/A 30174 Venezia
Telefono: 041/2690630
Fax: 041/5342862
E-Mail: reteantiviolenza@comune.venezia.it

ULS: -

Servizi Offerti:

-ascolto -accoglienza -sostegno psicologico -consulenza legale -ospitalità -rete con i servizi pubblici e del privato sociale del territorio -riqualificazione professionale e ricerca attiva del lavoro -formazione per operatori di enti e servizi -sensibilizzazione scuole -sensibilizzazione territorio dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 18.00. Segreteria telefonica 24h.

Utenza Accolta: maggiorenni
Sesso: Femmina

Modalità di attivazione/accesso: -diretto -su appuntamento -attraverso il Numero Verde Nazionale Antiviolenza Donna 1522: chiedere di essere messe in contatto con il Centro Antiviolenza del Comune di Venezia.
Capacità di accoglienza/residenziale: nessuna
Tempo massimo di permanenza: -

Personale retribuito: 1 coordinatrice 4 operatrici di accoglienza 1 educatrice
Personale volontario: nessuno
Specialisti esterni: 1 assistente sociale

Oneri finanziari a carico dell'assistito: nessuno
Oneri finanziari a carico di ente pubblico (quale): Comune di Venezia
Oneri finanziari a carico di privato (se Ente, quale): nessuno

Note:

Gestisce un centro per l'ascolto e l'accoglienza di donne che subiscono maltrattamenti e violenze. Ha due case per l'ospitalità di donne che vivono in gravi situazioni di maltrattamento e violenza (in collaborazione con la cooperativa sociale Iside). Il progetto S.O.S. VIOLENZA PUNTO DI ASCOLTO presso il Pronto Soccorso dei due ospedali. Il progetto sportello donne al lavoro. Il progetto di prevenzione e sensibilizzazione nelle scuole superiori. E' in rete con il numero verde nazionale antiviolenza donna 1522